A LUGANO IL PRIMO INTERVENTO NON-CHIRURGICO CHE UTILIZZA ESCLUSIVAMENTE LA LUCE

 In News

La Femto Lasik X-tra è la più recente ed innovativa evoluzione della tecnica LASIK, comunemente considerata la tecnica più entusiasmante in chirurgia refrattiva.

SERI Lugano è il primo centro in Canton Ticino ad avvalersi della più innovativa tecnologia per gli interventi agli occhi. Si tratta di un laser a femtosecondi, che non tocca l’occhio con strumenti meccanici, non necessita di lama o di ferri chirurgici per restituire una visione cristallina a chi porta occhiali e lenti a contatto.

Durante la procedura l’utilizzo di un laser a femto-secondi per creare il lembo corneale precede l’impiego dellaser ad eccimeri, deputato invece a rimodellare la curvatura della cornea per eliminare qualsiasi difetto visivo. A queste due fonti di luce si aggiunge un trattamento rinforzante a base di riboflavina ParaCel ® e raggi UV-A. La “Only Laser Lasik” utilizza solamente la luce.

Quali sono i vantaggi offerti?

La “Only Laser Lasik” utilizza unicamente fotoni intelligenti per rimodellare la cornea e restituire una visione nitida. La Femto Lasik X-tra non tocca l’occhio con strumenti meccanici, non necessita di lama o di ferri chirurgici ma sfrutta unicamente la luce grazie ad una tecnica che utilizza tre sorgenti di fotoni intelligenti  per eliminare tutti i difetti visivi e anche la presbiopia, con una velocità che si misura in miliardesimi di secondo. La“Only Laser Lasik” è bilaterale e completamente indolore, e consente la ripresa immediata delle consuete attività. E’ un intervento non chirurgico assolutamente non invasivo e totalmente sicuro in ogni fase della procedura e per questo particolarmente apprezzato dai pazienti.

La quota X-tra fornita dal cross-linking corneale accelerato tramite gocce di ParaCel® (riboflavina) e luce ultravioletta (raggi UV-A) in pochi minuti garantisce un notevole rafforzamento corneale e va quindi nella direzione dell’ulteriore sicurezza.

Il Futuro negli Occhi 21/10/2015

In una vivace intervista di 10 minuti il Dr. Roberto Pinelli racconta alla giornalista Stefania Sirtori come la luce consenta la cura dei nostri occhi con interventi non-chirurgici che sfruttano solo il potere terapeutico di fotoni intelligenti, le particelle della luce che sfiorano l’occhio senza toccarlo con ferri chirurgici o lame.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Start typing and press Enter to search